Töss


Nel popoloso Mittelland, i tratti incontaminati del fiume Töss sono una rarità.

Consigli per l'escursione

Questa escursione è più che altro una lunga passeggiata: partendo da Embrach-Rorbas, è possibile raggiungere Tösegg in 2-3 ore. I primi metri del corso del fiume presentano ancora ostacoli, come le barriere, ma successivamente si può ammirare un meraviglioso tratto ancora incontaminato. Al termine di questa escursione è possibile passeggiare lungo il Reno fino a Eglisau: durante il week-end si può anche attraversare il fiume con il battello e continuare la passeggiata sulla riva opposta.


Il fiume

Il fiume Töss presenta un'incredibile biodiversità. È un corso d'acqua molto importante soprattutto per le specie ittiche che depongono le uova su fondi ghiaiosi, come il temolo, il barbo o anche il più raro naso. Il fiume ospita anche molte altre specie, quali il tritone elvetico, la salamandra pezzata o la biscia dal collare. Questa zona è particolarmente apprezzata anche dal castoro. Chi lo desidera, può scoprire qualche dettaglio in più su questo «ingegnere acquatico» percorrendo il sentiero didattico del castoro a Tössegg.

Mein Bild

Sapevi che...?

… persino i salmoni potrebbero tornare a deporre le loro uova alla foce del Töss? Quando anche questa specie riuscirà a superare tutti gli ostacoli presenti nel Reno, potrà raggiungere il fiume e risalire il Töss. Ma fino ad allora c'è ancora molto da fare.

Mein Bild