Reuss


In molte zone i fiumi più importanti sono imbrigliati dagli interventi dell'uomo. Con un'escursione in barca o in bicicletta si possono riscoprire i tratti selvaggi della Reuss.

Consigli per l'escursione

Viaggiando in treno si arriva a Bremgarten. Si può quindi partire per un'emozionante escursione in canoa o in gommone alla volta di Gebenstorf, per poi rientrare a casa in treno direttamente da lì. Altre valide alternative sono un giro in bicicletta o una camminata lungo la Reuss.

Prenotare un'escursione in canoa


Il fiume

In alcuni punti della Reuss è normale trovare ostacoli artificiali come dighe, sbarramenti e centrali elettriche. Tuttavia, a differenza della maggior parte dei corsi d'acqua del Mittelland di pari dimensioni, questo fiume presenta ancora numerosi tratti e golene allo stato naturale, estremamente importanti per pesci migratori sempre più rari, come la trota lacustre, il naso e il temolo. La conservazione e il ripristino dei biotopi in cui vivono queste specie è essenziale. Per raggiungere questo obiettivo è necessario garantire la tutela di tratti particolarmente preziosi, la rivalutazione degli habitat nonché l'eliminazione o l'aggiramento degli ostacoli per permettere ai pesci di spostarsi di nuovo liberamente.

Mein Bild

Sapevi che...?

... i pesci si orientano in base alla corrente? Se il corso di un fiume viene modificato, i pesci non riescono più a individuare la rotta giusta. Nei principali corsi d'acqua svizzeri sono rimasti pochi tratti allo stato naturale. Con il tempo, i fiumi sono stati sbarrati in molti punti, sacrificando così anche l'habitat dei pesci. Il WWF si impegna per conservare gli ultimi tratti dei maggiori fiumi svizzeri rimasti allo stato naturale e per non trasformare i corsi d'acqua in una sequenza di piccoli laghi artificiali. Lavoriamo inoltre per rivalorizzare gli habitat dei pesci migratori minacciati.

Mein Bild