Areuabach


L'Areuabach, un fiume dai tratti eterogenei, si snoda attraverso la più lunga valle ancora intatta dei Grigioni. Segui il suo percorso!

Consigli per l'escursione

Questa escursione porta, nel suo punto più alto, a un’altitudine di oltre 2400 metri. Prima di intraprenderla occorre quindi accertarsi che le condizioni meteo siano favorevoli. Si parte da Nufenen, in corrispondenza del punto in cui l’Areuabach sfocia nel Reno Posteriore: da qui, con una lunga e impegnativa camminata, si attraversa la Val Curciusa fino ad arrivare a San Bernardino.


Il fiume

L'Areuabach è l'anima selvaggia della Val Curciusa. I corsi d'acqua come l'Areuabach sono una vera rarità: un ruscello di montagna completamente intatto, contraddistinto da gole, bacini, acque scroscianti e impetuose e addirittura una cascata. Lungo il suo corso non mancano però anche tratti più tranquilli. Nelle zone golenali ad alta quota caratterizzate da stupende pianure alluvionali - aree che vengono inondate durante eventi di piena - l'acqua serpeggia lungo la valle che si fa qui più pianeggiante. Nella parte superiore si possono ammirare anche preziose aree paludose.

Mein Bild

Sapevi che...?

... già alcuni decenni fa il lavoro di ambientalisti impegnati è riuscito a bloccare la realizzazione di un progetto di lago artificiale che avrebbe inondato metà della valle? Fino ad oggi, però, questa valle straordinaria non risulta sottoposta ad alcun tipo di protezione.

Mein Bild